Venticinque anni di passione: grande festa per il Salerno Basket ’92

Il Salerno Basket ’92 ha festeggiato i 25 anni di attività sportiva, iniziata nel lontano 1992 a Battipaglia e dal 2011 portata nel capoluogo. Al Lido Eureka di via Generale Clark la società di patron Angela Somma ha celebrato la ricorrenza e colto l’occasione per festeggiare l’inizio dell’anno sportivo che vedrà le granatine ai nastri di partenza del campionato di Serie B femminile, dopo la bruciante retrocessione dall’A2.

C’erano proprio tutti. Società, squadra, tecnici, familiari delle atlete, rappresentanti dell’amministrazione comunale come Paola De Roberto (consigliere e vicepresidente commissione sport), sponsor, vecchie glorie come Lella Guadagno e Simona Chierchia, vere e proprie istituzioni della pallacanestro cittadina come Alfonso Siano. E ancora, la folta delegazione della Virtus Arechi, compagine maschile che ha già iniziato col botto il suo campionato, stampa, semplici appassionati. Tutti gli ingredienti per una piacevole serata.

“Di ricordi belli ce ne sono tanti, quello più recente è relativo alla promozione in A2 di sette anni fa. Quell’anno abbiamo vinto tutto, allora la Serie B era a livello altissimo. Vincemmo tutto, anche la Coppa Italia. Da allora portammo la società a Salerno per dedicare alla città questi successi e abbiamo avuto tante altre soddisfazioni, come la qualificazione ai playoff per l’A1 nel 2013 e l’approdo alle final eight nazionali Under 20 dello scorso torneo – dice il presidente factotum, Angela Somma – A Salerno non c’era mai riuscito nessuno, è stato un momento bellissimo. Purtroppo siamo retrocessi con la prima squadra, abbiamo avuto delle vicissitudini particolari ma ciò non significa che non siamo pronti a ripartire con slancio, puntando a tornare a livelli alti, sotto tutti i punti di vista. Dobbiamo costruire qualcosa intorno a questa squadra, cercare di far appassionare tanta gente, farla venire al palazzetto e cercare di risalire in A2 con una struttura ancora più forte”.

Il 22 ottobre con l’open day di Cercola partirà il campionato: Salerno contro Sorrento alla prima giornata. “Ci stiamo preparando bene, speriamo di riscattare l’ultima annata. Il gruppo è molto unito e anche la serata di festa lo dimostra. Certo, siamo giovani ma abbiamo già una discreta esperienza”, commenta il pivot Alice Ceccardi. “Festeggiare i 25 anni di attività non è un traguardo da poco. Angela Somma ha passione e l’ha sempre messa in campo per questo sport e per la società. Dopo qualche anno di lavoro esclusivamente con le giovanili, sono tornata a mettermi in gioco con una prima squadra. La strada è certamente difficile perché in B quest’anno ci sono molte squadre competitive e noi abbiamo un roster quasi tutto di under 20. L’abnegazione delle ragazze però c’è, dobbiamo lavorare ma potremo dire la nostra”, afferma in conclusione coach Romilda Palumbo. Con lei lavoreranno il vice allenatore, Marcello Capuano, il preparatore atletico, Antonio Pierri, e il fisioterapista Vincenzo Luongo. Tanti auguri, Salerno Basket ’92!

Potrebbero anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *