Karate, il Maestro Bracciante. “7 maggio 2017 la 27esima edizione del Memorial”

karatebracciante, angelo de nicola, memorial ciro braccianteSul tatami a Mariconda le nuove generazioni di allievi che studiano “l’arte della mano vuota” indossano un karategi in onore di un atleta campione nella vita e nello sport diventato simbolo di un gruppo che ha come obiettivo la diffusione dell’antica disciplina marziale nata da Okinawa tra le nuove generazioni. Il 7 maggio 2017 al PalaSele a Eboli è in programma la 28esima edizione del memorial di karate Ciro Bracciante.

angelo-de-nicola-atleta-tv-altri-sport-karate-bracciante-ciro-bracciante-antonio-bracciante-maestromemorial-bracciante“Parte ufficialmente il nostro nuovo anno agonistico e possiamo dire di essere soddisfatti del precedente con la 26esima edizione del Memorial Bracciante che ha visto coinvolti più di duemila atleti, la prossima edizione è fissata per il 7 maggio 2017 per la 27esima edizione di una manifestazione tra le più importanti e seguite del settore – dice il Maestro Antonio – l’invito è sempre rivolto a tutti, quest’anno al karate abbiamo abbinato anche gli allenamenti di funzionale, e l’obiettivo è sempre quello di avvicinare le nuove generazioni alla nobile discipline del Karate che amava tanto Ciro Bracciante”.

angelo-de-nicola-ciro-bracciante-karate-mariconda“Stiamo lavorando con i bambini già da piccoli per avviarli alla disciplina e farli divertire – dice Ciro Bracciante, istruttore del GSK Team Bracciante – si inizia come per gioco poi si apprendono le regole base e i bimbi divertendosi migliorano acquisendo i profondi valori di questa disciplina che è alla portata di tutti, ragazzi e ragazze. Rivolgiamo ancora una volta l’invito a tutti gli interessati affinché ci contattino per apprendere l’antica disciplina marziale”.

Potrebbero anche interessarti...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *